Gestione cucine e trasporto pasti

Referenti

Irene Rotelli

389-1517164
irene@coopcristoforo.it

Richiedi Informazioni





    I settori della ristorazione e delle mense richiedono grande attenzione e specializzazione e Cristoforo vanta un’esperienza pluriennale che ha permesso di affinare risposte specifiche per ogni tipologia di cliente e di servizio, nel rispetto delle norme di sicurezza HACCP e garantendo sempre il massimo della qualità.

    I servizi di gestione cucine e trasporto pasti 

    • Mense scolastiche e aziendali.
    • Gestione cucine in alberghi e residenze.
    • Sporzionamento pasti in mense scolastiche e strutture di ristorazione.
    • Trasporto pasti con mezzi coibentati e refrigerati.

    Dalla cottura al trasporto, passando per il confezionamento dei pasti, gli operatori Cristoforo sono in grado di garantire sempre un livello ottimale di conservazione degli alimenti destinati a mense di aziende, scuole, ospedali e strutture di qualsiasi genere, grazie all’utilizzo di contenitori termici e mezzi coibentati, che mantengono tutta la fragranza tipica del pasto appena preparato.

    La logistica ha un ruolo fondamentale nella distribuzione dei pasti, per garantire al Cliente la massima efficienza nei modi e tempi del servizio; dal momento dell’arrivo al termine dello sporzionamento ogni fase deve essere seguita con attenzione da personale qualificato ed esperto.

    HACCP: Qualità e Sicurezza Alimentare

    Per garantire l’integrità e la sicurezza delle preparazioni, Cristoforo opera periodici controlli del processo produttivo degli alimenti in ogni sua fase, al fine di rilevare eventuali criticità per la sicurezza igienica, sulla base delle vigenti disposizioni sanitarie in materia, che prevedono che tutti i lavoratori a contatto con cibi e bevande siano in regola rispetto alla Normativa HACCP.

    L’attività di controllo non si limita alle sole fasi di preparazione, ma viene effettuata su tutto il personale impiegato nelle diverse fasi, sulle aree, le attrezzature di lavoro e sui mezzi di trasporto, in modo da operare un’attenta valutazione dei rischi chimici, biologici e fisici, che possano compromettere la salubrità degli alimenti destinati alla distribuzione.

    Referenti

    Irene Rotelli

    389-1517164
    irene@coopcristoforo.it

    Richiedi Informazioni